Come organizzare un matrimonio da sogno

I sogni son desideri di felicità…
Dice una nota canzone e finalmente quel sogno si avvicina.

Lui ti ha fatto la proposta di matrimonio la notte di San Lorenzo, con tanto di candele e stelle cadenti e il tuo cuore si è riempito di gioia urlando, chiaramente, il tuo sì.

E adesso?

Come organizzare un matrimonio da sogno con il budget che avete a disposizione?

NO PANIC da estasi!

In questo articolo, vi darò dei semplici consigli e una linea guida per organizzare il vostro giorno perfetto senza ansie e stress.

Come organizzare un matrimonio da sogno: lo stile

Come organizzare un matrimonio da sogno

La prima cosa da fare è capire che tipo di impostazione volete dare al vostro matrimonio:

Pensate ad uno stile creativo o preferite dare un taglio classico e tradizionale?

Pensate a uno stile moderno con tanto di brunch o pic-nic o uno stile romanticissimo, magari sulla spiaggia?

Che sia l’uno o l’altro, l’importante è che rispecchi i vostri desideri ma soprattutto che parli di voi e racconti la vostra storia d’amore.

Ogni matrimonio è unico e speciale, potete prendere spunto da internet ma sappiate che l’impronta che darete, dovrà essere la vostra.

Consiglio: stilate una check list per tenere sotto controllo le tempistiche e organizzare minuziosamente ogni cosa.

Come organizzare un matrimonio da sogno: quanti ospiti?

Come organizzare un matrimonio da sogno
Foto da Pinterest

Un altro punto fondamentale, è capire quanti saranno i vostri ospiti, in modo da scegliere la location più adatta che dovrà contenere, in modo comodo, tutti i vostri invitati.

Se vi sposate nel periodo estivo, vi suggerisco di muovervi un anno prima per evitare che la location che avete preso in considerazione sia già stata occupata.

Consiglio: valutate sempre due fornitori per categoria. Il cibo riveste un ruolo primario in un matrimonio.

Come dico sempre alle mie spose: “Gli ospiti si ricorderanno soprattutto di come hanno mangiato, quindi abbiate un occhio di riguardo alla qualità del cibo”.
Dovrete investire almeno il 50% del vostro budget.

Come organizzare un matrimonio da sogno: l’abito da sposa

Come organizzare un matrimonio da sogno
Immagine da Pinterest

Una volta scelta location, catering o ristorante, inizierete a pensare a lui, il sogno di ogni donna, l’abito da sposa.

Per un abito su misura ci vuole qualche mese quindi muovetevi per tempo.

Saprete di avere trovato quello giusto quando dentro di voi sentirete una grande emozione che a parole non si può spiegare.

Consiglio: date un occhio alle collezioni della stagione precedente, curiosate su internet in cerca del modello che più vi piace e cercate di valorizzare i punti forza del vostro fisico.

Puoi guardare gli abiti cliccando qui 

L’abito dovrà rispecchiare lo stile che avete scelto per il vostro matrimonio e così il bouquet.

Come organizzare un matrimonio da sogno: tutto il resto!

  • Per quanto riguarda le partecipazioni, vanno spedite tre mesi prima e ci vorranno una ventina di giorni tra scelta della bozza e stampa.

Consiglio: da galateo si mette SEMPRE prima il nome dello sposo e poi quelli della sposa su tutto il cartaceo.

  • Scegliete un tema per il vostro matrimonio (es. la musica, il ballo, le città, il mare ecc..) o un colore predominante, che serviranno per l’assegnazione dei posti a tavola (tableau de mariage) cosi da creare centrotavola ad hoc, allestimento del tavolo bomboniere del tavolo confettata e del tavolo torta.

Consiglio: negli ultimi anni, si usa allestire il tavolo della confettata cioè una varietà di gusti di confetti (da 6 a 10) quindi potete evitare di far allegare i confetti alla bomboniera perché andrebbero, irrimediabilmente, nella pattumiera.

  • Le fedi generalmente sono regalate dai testimoni (almeno due) che dovrete scegliere con cura

Ricopriranno un ruolo affettivo importante nella vostra vita perché  ‘testimoni del vostro amore’.

  • Un occhio di riguardo anche nella scelta del fotografo che dovrà immortalare in modo spontaneo, tutti i momenti importanti senza pose ‘ingessate’

Prendere un professionista farà si che le foto di quel giorno immortalino quel ricordo nel modo corretto

  • A una settimana dal grande giorno, definite le ultime cose e concentratevi su voi stessi

Una giornata in un centro benessere per rilassarvi e coccolarvi. La sera prima, prendete una tisana rilassante che vi permetterà di dormire e riposare qualche ora.

Consiglio: curate le mani perché saranno in bella vista quel giorno!

Il momento è arrivato.

Sfoggiate il vostro sorriso più bello e andate incontro all’amore!

Avrete pianificato ogni cosa precedentemente quindi non dovrete preoccuparvi di nulla.

E dopo il taglio della torta e gli ultimi balli scatenati, inizia la vostra meravigliosa vita da marito e moglie coronata da tante altre grandi emozioni.

Se vuoi fissare un colloquio conoscitivo non impegnativo per sapere come posso aiutarti ad organizzare un matrimonio da sogno clicca qui

A presto

Maria

Iscriviti alla newsletter

Ispirazioni e racconti dagli eventi che organizzo. Consigli importanti per il vostro grande giorno.